FIERA DELLE FORESTE

 

Dolomiti Show, Expo Dolomiti Outdoor e Expo Dolomiti HoReCa a Longarone Fiere 5 - 6 ottobre 2019

Il 5-6-7 ottobre la montagna grande protagonista a Longarone Fiere - Tre giorni con Dolomiti Show, Expo Dolomiti Outdoor e Expo Dolomiti HoReCa

Da sabato 5 a lunedì 7 ottobre Longarone Fiere ospiterà la terza edizione di Dolomiti Show la fiera dedicata alla valorizzazione della montagna e alla promozione del turismo in montagna, che quest’anno si arricchisce di due eventi specializzati: Expo Dolomiti Outdoor, rivolto allo sport di montagna, e nella giornata di lunedì di HoReCa, acronimo di Hotellerie Restaurant Catering, riservato agli operatori della ristorazione e del ricettivo e ai loro fornitori, con il coinvolgimento di parecchie realtà straniere.

La triplice manifestazione è stata presentata oggi, a palazzo Balbi a Venezia, sede della Regione del Veneto, dall’assessore regionale al Turismo Caner Federico, dal presidente di Longarone Fiere Gian Angelo Bellati, dal presidente della Provincia di Belluno e sindaco di Longarone Roberto Padrin, dal direttore di Dolomiti Show Mauro Topinelli e dall’amministratore di Dmo Dolomiti Alessandra Magagnin.

“Uno spazio importante – ha detto Caner – sarà dedicato a “Buy Veneto” per la commercializzazione del prodotto turistico dell’area montana veneta tramite incontri B2B. Sarà una sorta di sezione distaccata per la montagna del tradizionale evento che coinvolge un centinaio di operatori turistici delle Dolomiti che presenteranno la loro offerta a un panel selezionato di 40 dei 200 buyer attesi per l’appuntamento regionale”.

La cerimonia inaugurale di Dolomiti Show si terrà sabato 5 ottobre alle 11.30 alla presenza del ministro dei Rapporti col Parlamento Federico D'Incà e dello stesso assessore regionale al Turismo Federico Caner.

Tra sabato e domenica si susseguiranno una ventina di convegni e una quindicina di eventi sportivi per ciascuna delle due giornate, distribuiti su tutto il territorio (programma in allegato).

Per sabato, da segnalare, in particolare, l’iniziativa Dolomiti Job Day, dedicata alla selezione e al reclutamento di personale nelle strutture ricettive, dalle 10 alle 13. Sempre sabato, tra le altre iniziative, dalle 12 alle 13 si parlerà della preparazione ai Mondiali di sci di Cortina 2021 e alle Olimpiadi Milano Cortina 2026, mentre dalle 13.30 alle 18.30 si terrà “Buy Veneto”. Domenica, invece, tra gli appuntamenti ci saranno il convegno sulla gestione delle crisi dalle 11.30, quello su “Torno a vivere in montagna” dalle 15 e alle 18 la premiazione del concorso fotografico per i 10 anni della Fondazione Unesco. Lunedì, giornata dedicata ad HoReCa, dalle 9 alle 19 si terrà il Concorso Gelato a due, anteprima della competizione internazionale a coppie formate da un gelatiere e da uno chef operanti nello stesso Stato, la cui finale si terrà alla prossima edizione della MIG - Mostra Internazionale del Gelato Artigianale in agenda da a dicembre.

Il presidente Padrin ha sottolineato che “crediamo moltissimo nel Dolomiti Show, quest’anno allargato all’Outdoor e ad HoReCa. Longarone è una porta privilegiata verso le Dolomiti e Cortina con i Mondiali di sci del 2021 e le Olimpiadi invernali del 2026. Quest’anno triplichiamo l’offerta con una proposta di assoluta qualità, una delle più importanti di tutto il Veneto. La montagna ha saputo ripartire dopo la tempesta Vaia dello scorso, va sostenuta e ha ancora molti margini di crescita”.

Dal canto suo, il presidente Bellati ha posto l’accento “sul valore del gioco di squadra tra privato e pubblico. Grazie alla Regione, alla Provincia di Belluno, alla Dmo a tutti coloro che collaborano e compartecipano: tutti insieme abbiamo potuto creare una cornice importante, qual è Dolomiti Show, che quest’anno con Outdoor e HoReCa cresce ulteriormente. La montagna ha delle potenzialità eccezionali e il turismo è un settore resistente alla crisi, che può aiutare la ripresa e assumere il ruolo di locomotiva per lo sviluppo”.


Eventi collaterali di Arte Fiera Dolomiti
ad Expo Dolomiti 2019

 

Cinque mostre dedicate ad EXPO DOLOMITI 2019, dove il tema centrale sono le magiche Dolomiti e i territori che Le circondano. Una approfondita mostra fotografica sul disatro del Vajont che percorre il prima e il dopo della tragedia che ha sconvolto Longarone. Le fotografie di Mario Vidor che, con l'occhio esperto del fotografo, vanno alla scoperta degli angoli pił spettacolari ma anche pił nascosti delle dolomiti orientali. Uno sguardo anche alla vicina Venezia atraverso le suggestive opere del Maestro vetraio Francesco Volpato e due interessanti installazioni di Paolo Zanin e Officine il Filo Rosso.


THE VAJONT DAM

VAJONT k

 

MARIO VIDOR
Dolomiti, le colonne del cielo
vidor  k



FRANCESCO VOLPATO
Da Venezia alle Dolomiti
Quando il vetro diventa poesia

volpato francesco  k


PAOLO ZANIN
"la lettura"

zanin  k



OFFICINE IL FILO ROSSO
Scie

officine  k




EXPO DOLOMITI 2019

 


 

EXPO

 

 

 

 

VAI AL SITO UFFICIALE DELLA MANIFESTAZIONE

expo

 

SEGRETERIA  ORGANIZZATIVA
WEB-ART - V/le XXIV Maggio 11 - 31100 Treviso
Tel e Fax: 0422 430584 - Cell: 328 4851819

 

© Arteinfiera 2005-2019